Boero: due convegni sulle nuove opportunità per la progettazione cromatica dell’interior

2 minuti di lettura

Boero organizza due momenti di approfondimento indirizzati agli architetti dal titolo “Nuove opportunità per la progettazione cromatica dell’interior. 1831 il colore italiano: l’innovativo sistema colore firmato Boero”, in programma a Milano il 24 maggio, presso i Frigoriferi Milanesi, e a Roma il 31 maggio, presso il Rome Cavalieri Waldorf Astoria.

Gli eventi, che danno la possibilità ai progettisti di ottenere tre crediti formativi in ciascuna occasione, pongono il colore al centro del dibattito, quale strumento di progettazione dalle grandi potenzialità espressive, in grado di caratterizzare gli spazi e creare le sensazioni e le atmosfere in linea con le esigenze della committenza.

Boero_Abbinamento-armonico-tra-4-colori

Durante gli appuntamenti, Boero presenta un nuovo strumento a supporto di professionisti, architetti ed interior designer: il nuovo sistema colore “1831 – Il Colore Italiano”, in grado di offrire ai professionisti una visione aggiornata alle ultime richieste del mercato. Il progetto si declina in più strumenti, tra i quali “24 Ore con Boero”: un art book, realizzato in collaborazione con IED (Istituto Europeo di Design), che si articola su sei momenti di una speciale giornata vissuta attraverso l’Italia e l’italianità da cui scaturiscono altrettante palette di tendenza, per un totale di 48 proposte cromatiche, tratte dalla nuova mazzetta.

boero_1831-mazzetta

Oltre agli interventi di Luca Norman Schettini (Group Business Developer Manager – Gruppo Boero), Lucia Brignola (Colour Trend Specialist – Gruppo Boero), e Roberta Mazzucco (Brand Manager Boero – Gruppo Boero), a Milano interverranno l’architetta Alessia Garibaldi, Founder and Principal Partner di Garibaldi Architects, che mostrerà una selezione di progetti in cui l’utilizzo del colore diventa focale nella costruzione degli spazi, e Olga Salvoni, CMF designer e docente IED, che offrirà una panoramica sulle tendenze colore nel mondo dell’interior design. L’incontro sarà moderato da Silvia Botti, architetta e giornalista.

A Roma, invece, accanto ai responsabili di Boero saranno presenti Giovanni Ottonello, IED Art Director, l’architetto Marco Frosi, socio Studio Transit, e l’architetto Maurizio Condoluci, Fondatore Westway Architects. A moderare l’incontro Chiara Tonelli, professoressa e architetta.

Per maggiori informazioni sui convegni e modalità di iscrizione, clicca qui.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Cliccando su accetta, o continuando la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Accetta Maggiori informazioni