Sostenibilità, design ed eleganza per l’Hotel Hyatt Regency Zurich Airport The Circle

3 minuti di lettura

Di proprietà della Flughafen Zürich (FZAG), la società che amministra l’aeroporto di Zurigo, e del gruppo assicurativo Swiss Life, The Circle è il più grande progetto di sviluppo commerciale realizzato in Svizzera, progettato dall’architetto giapponese Riken Yamamoto. Situato a pochi passi dallo scalo di Kloten, il complesso si estende su una superficie di 180.000 metri quadri e comprende uffici, hotel, un parco, un centro convegni, negozi, showroom, spazi dedicati a ospitare eventi e kermesse, un centro sanitario e un ospedale universitario.

Una “micro-città” dalla suggestiva architettura semicircolare sostenibile ed energeticamente efficiente, che ha ottenuto la certificazione Leed Platinum il più alto standard assegnato dalla Leadership in Energy and Environmental Design.

The-Circle-zurigo
The Circle vista dall’alto

 

The-Circle-zurigo
The Circle vista degli esterni

 

L’Hotel Hyatt Regency Zurich Airport The Circle, il primo delle strutture ricettive inaugurate a marzo 2021, dispone di 237 camere, 18 suite, un centro fitness con sauna e zona relax e diversi ristoranti. All’interno dell’hotel sorge il Bar Iris, elegante location dal mood sofisticato che vede protagonista lo scenografico banco bar in acciaio inox, realizzato con piano e rivestimento in lastre assemblate a mano di geodi di Agata Naturale, una pietra semipreziosa che combina una varietà di colori e sfumature intense che si riflettono nell’ambiente, grazie anche alla retroilluminazione a Led del banco.

Una realizzazione su misura firmata Prisma, azienda di San Polo di Piave (Treviso) specializzata in soluzioni per la ristorazione professionale, costruita per assicurare un’organizzazione ottimale delle diverse attività e il miglior risultato finale. Il retro del banco è composto da elementi su ruote dotati di sovrastrutture con ripiani in vetro per riporre bottiglie e bicchieri, una soluzione pratica e flessibile, facilmente spostabile a seconda delle necessità. Una configurazione ‘luminosa’, affascinante e dalla forte personalità, capace non solo di definire l’atmosfera dell’ambiente che la accoglie, ma di rendere speciale l’esperienza degli ospiti dal punto di vista estetico (Photo Credits: Luca Girardini).

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il bar e il Regency Club Lounge, così come le camere e la suite presidenziale, sono state pavimentate con 6.150 mq di parquet in rovere Bauwerk (Formpark, Villapark e Casapark). Una scelta dettata dalla volontà di generare un benessere percepibile e concreto per i clienti che trascorrono la maggior parte del tempo in questi ambienti. Tra le motivazioni della scelta del parquet anche le certificazioni di sostenibilità dei processi produttivi e dei legnami utilizzati.

La linea di pavimentazioni Bauwerk Formpark è stata pensata per offrire agli architetti la massima libertà di espressione per dare vita atmosfere diverse a seconda degli ambienti. Le varie soluzioni di posa modificano l’incidenza della luce e la scansione degli spazi. Il parquet Formpark viene declinato in due formati che permettono una posa parallela o ad angolo retto, anche combinate tra loro. La posa in parallelo di Formpark Mini nel colore rovere Avorio, conferisce alle camere dell’hotel un aspetto moderno, poco ‘invasivo’, pulito e accogliente. Nella suite presidenziale al 10° piano dell’hotel il parquet in rovere fumé (alternativa ecologica ai legni tropicali) diventa invece uno dei grandi protagonisti.  Le plance del Formpark Quadrato seguono uno schema a spina di pesce dando vita a un parquet elegante e di grande impatto visivo. Insieme agli arredi design di taglio conferisce agli ambienti un aspetto ancora più esclusivo.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Cliccando su accetta, o continuando la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Accetta Maggiori informazioni