Ristrutturazione della Biblioteca Malatestiana
di Cesena

2 minuti di lettura

Prima biblioteca civica d’Italia e d’Europa, la Biblioteca Malatestiana di Cesena fondata alla metà del XV secolo, è inserita dall’Unesco nel Registro della Mémoire du Monde e resta l’unico esempio di biblioteca monastica umanistica a oggi conservata perfettamente nell’edificio, negli arredi e nella dotazione libraria.

Biblioteca-Malatestiana-di-Cesena

L’edificio è stato oggetto nell’ultimo anno di alcune opere di ristrutturazione da parte dell’impresa Neri & Turci di Roncofreddo (Forlì-Cesena), che si è affidata alle soluzioni proposte dal rivenditore Centro di Assistenza Professionale Colorpoint di Cesenatico (Forlì-Cesena).

Sia per le superfici soggette a deperimento ubicate negli spazi esterni, sia per quelle interne, la ditta ha impiegato i sistemi e i prodotti di alta qualità San Marco, specializzata nel settore delle pitture e vernici per l’edilizia professionale.

All’esterno, per il consolidamento del supporto è stato adoperato il fissativo murale micronizzato inodore Atomo: diluito con acqua, l’isolante solvent free ad alta penetrazione è stato applicato su tutte le superfici murali. Per le sue prestazioni, il fissativo Atomo rappresenta una soluzione moderna e alternativa ai classici isolanti al solvente in quanto sia l’applicazione, sia l’essiccazione si svolgono in presenza di bassissime emissioni di Voc. Questo isolante idrodiluibile migliora inoltre la coesione e uniforma gli assorbimenti del supporto, creando un ancoraggio ideale per i successivi strati di pittura e isolandoli dall’ambiente alcalino propri dei supporti cementizi e similari.

Biblioteca-Malatestiana-di-Cesena

Biblioteca-Malatestiana-di-Cesena

Dopo l’applicazione del fissativo murale Atomo, sulle superfici degli ambienti interni si è scelto di utilizzare il primer murale idrodiluibile Venezia Primer, indicato per l’impregnazione e il consolidamento di diversi supporti, tra cui il cartongesso. Al fine di uniformare l’assorbimento del supporto per i successivi strati di finitura, questo fissativo dalla grana fine e colorabile a tintometro è ottimo anche in caso di superfici disomogenee, con stuccature e vecchi rappezzi.

Biblioteca-Malatestiana-di-Cesena

Al termine dei lavori, per l’ultima fase di finitura, il rivenditore ha consigliato sia all’esterno che all’interno l’applicazione di Antica Calce Elite, il prodotto minerale a base di calce, che rappresenta una risposta alla moderna richiesta nel campo della ristrutturazione, del recupero e del restauro delle superfici murali e si distingue per la compatibilità, tanto con le superfici storiche quanto con quelle contemporanee.

Biblioteca-Malatestiana-di-Cesena

Biblioteca-Malatestiana-di-Cesena

Grazie alla formulazione a base calce, questa pittura è in grado di controllare umidità e micro-clima, garantendo alle pareti un’efficace protezione dalle muffe in modo naturale: protegge a lungo le facciate, oltre a resistere a sbalzi termici e umidità, contrastando i fenomeni di degrado. Il ciclo dei minerali presenti nel prodotto, infine, consuma risorse rinnovabili, contribuendo in questo modo alla sostenibilità ambientale.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Cliccando su accetta, o continuando la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Accetta Maggiori informazioni