Stop a incrostazioni dell’impianto idrico con le nuove pompe dosatrici Rehau

2 minuti di lettura

Rehau, azienda specializzata nello sviluppo di sistemi innovativi per il settore idrotermosanitario, presenta con le nuove pompe dosatrici volumetriche meccaniche Re.Dos, studiate per garantire un’ottimale protezione dell’impianto idrico nell’edilizia mono e plurifamiliare.

pompe-redos-rehauLe nuove pompe dosatrici Rehau offrono un dosaggio preciso e proporzionale di prodotti antincrostanti e anticorrosivi nell’acqua, prevenendo depositi calcarei e processi corrosivi nei circuiti idraulici e nelle apparecchiature di scambio termico.

Ideali da utilizzare in combinazione con i filtri Re.Fine, le pompe sono disponibili in tre modelli realizzati in ottone-polimero di elevata qualità, con diametri nominali di allacciamento da 1/2” F – con e senza attacco Dima – e da 3/4” M, conformi ai DM n. 25/12 e DM n. 174/04.

Compatte e dotate di attacchi orientabili per un’installazione semplice e veloce, sono soluzioni autoadescanti che non richiedono alcuna alimentazione elettrica: una volta aperto un qualsiasi punto di prelievo, il dosaggio viene avviato idraulicamente da un sistema meccanico che sfrutta il movimento dell’acqua per immettere quantità controllate di polifosfati. In qualsiasi condizione di esercizio, il dosaggio avviene in modo preciso e proporzionale alla portata d’acqua per prelievi compresi tra la portata minima di avviamento e quella di punta, con la sicurezza di un’erogazione sempre inferiore a 5 mg/l di P2O5.

Per ostacolare efficacemente la formazione di incrostazioni ed evitare possibili corrosioni, le pompe impiegano specificatamente Acquasil 2/15, una soluzione pronta all’uso di polifosfato di sodio a purezza alimentare, capace di interferire con i fenomeni di cristallizzazione dei carbonati e di formare, al contempo, una pellicola protettiva sulle superfici metalliche.

Questo prodotto anticalcare è contenuto all’interno di flessibili ricariche in materiale multistrato da 250 e 1.000 grammi, che eliminano il contatto con l’operatore e che permettono un’agevole sostituzione periodica, anche a distanza dalla pompa, grazie al pratico kit di allacciamento da remoto, semplificando così l’installazione anche in spazi molto ridotti come nelle caldaie murali.

Con l’introduzione delle pompe dosatrici Re.Dos, il sistema di gestione dell’acqua potabile di Rehau è ancor più completo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Cliccando su accetta, o continuando la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Accetta Maggiori informazioni