Una seconda pelle per la nuova architettura del residence Marchegg a Naturno

3 minuti di lettura

Tra le vigne e i profili rocciosi della montagna della Val Venosta nasce il nuovo residence “Marchegg” di Naturno (Bolzano), frutto di un attento progetto di ristrutturazione e ampliamento a cura dell’architetto Stephan Marx. La struttura precedente è stata elevata e affiancata da un secondo edificio gemello, leggermente arretrato rispetto al primo.

Marchegg_Naturno

Il progetto di ristrutturazione ha optato per uno stile moderno, che si inserisce con eleganza nel contesto naturale, e predilige la luminosità e la spaziosità degli ambienti, anche grazie alle ampie vetrate che si affacciano sulla valle. La forma slanciata e asimmetrica delle due coperture speculari e l’estremizzazione della verticalità, ha consentito di sfruttare al massimo gli spazi interni, mentre l’alternanza di vuoti e pieni, superfici opache e aperture sulle pareti laterali hanno offerto un ritmo piacevole e inedito alla lettura formale dell’insieme.

Marchegg_Naturno

L’identità estetica del complesso ha adottato una soluzione di involucro avvolgente in alluminio, che protegge le forme lineari dell’architettura senza appesantire. «La scelta della Scaglia 44 nella colorazione P.10 bianco Prefa ha dimostrato enormi vantaggi sia dal punto di vista architettonico che applicativo», spiega l’architetto Stephan Marx. «Innanzitutto la possibilità di piegare gli elementi, adattandosi alla forma della struttura, ha permesso di avvolgere l’involucro come una seconda pelle, senza interrompere la morbidezza della curvatura dove facciate e coperture si fondono. Inoltre l’elevata resistenza agli agenti atmosferici, anche estremi, conferisce sicurezza e durabilità nel tempo, senza richiedere manutenzione». L’opera di installazione è stata realizzata dalla ditta Lattoneria Kind di Naturno.

La Scaglia 44 di Prefa, utilizzabile sia per l’impiego in facciata che in copertura, è risultata ideale per attuare il passaggio fra tetto e facciata in modo fluido. Inoltre ogni singolo elemento del tetto e della facciata è ancorato agli elementi contigui e fissato con graffette, assicurando la tenuta anche in caso di tempeste con una forza del vento di 235 km/h.

Marchegg_Naturno

Sulle falde con minore pendenza, il rivestimento è stato eseguito con il nastro Prefalz di Prefa nello stesso colore Bianco P.10, per un’esperienza estetica visivamente coerente. Questo sistema viene fissato in modo indiretto alla sottostruttura in legno mediante graffette applicate all’interno dell’aggraffatura. Questo consente di assecondare il materiale nella sua naturale dilatazione termica senza far passare l’acqua nei punti di collegamento, mentre tutti i fissaggi rimangono ugualmente nascosti.

Come tutti i sistemi Prefa il nastro Prefalz dà vita a superfici perfettamente planari, presentando al tempo stesso un’ottima plasticità e flessibilità. La sua elevata duttilità lo rende facile da lavorare anche a basse temperature, veloce e sicuro da posare grazie alla tecnica di aggraffatura.

Il formato ampio della Scaglia 44 consente una lavorazione più rapida poiché sono necessari solo 5 elementi per rivestire un metro quadrato, mentre la sua forma geometrica allungata crea un elegante effetto «squamato» sulle superfici.

Marchegg_Naturno

La colorazione P.10 bianco Prefa, ispirato alla natura, si caratterizza per un’elevatissima resistenza ai graffi e ai raggi UV, tanto che l’azienda Prefa offre su questo tipo di verniciatura una garanzia quarantennale contro i rischi di formazione di bolle, scheggiature e alterazione del colore che si aggiunge alla garanzia, sempre di 40 anni, sul materiale contro ruggine, gelo e rottura.

Marchegg_Naturno

Inoltre, il nuovo sistema di montaggio della Scaglia 44, con listello di fissaggio integrato e a scomparsa, permette una posa rapida e ottimizzata, rendendo la posa più semplice ed economica. Il fissaggio avviene direttamente con quattro viti al supporto mentre a livello estetico risulta invisibile.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Cliccando su accetta, o continuando la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Accetta Maggiori informazioni