Hisense Italia: climatizzazione ad alta efficienza

2 minuti di lettura

francesco-ferrarini-hisenseIntervista a Francesco Ferrarini, sales manager Vrf Hisense Italia

Quali sono le vostre novità di prodotto?
Quest’anno Hisense presenta numerose novità. In ambito residenziale abbiamo introdotto una nuova gamma di climatizzatori caratterizzati da indici di efficienza energetica molto elevati in linea con le richieste del mercato. Poi, abbiamo presentato la tecnologia di filtrazione dell’aria Hi-Nano integrata nei nostri climatizzatori, recentemente certificata dall’ente terzo Texcell e che possiede un’elevata efficienza in termini percentuali nell’abbattimento del virus del covid nell’ambiente in cui   installato.

Qual è il prodotto più  importante?
Parlare di prodotto più  importante è  riduttivo. Parlerei, piuttosto, di una gamma completa di soluzioni. Hisense dispone di una gamma molto estesa di prodotti, dal residenziale ai sistemi Vrf fino alle pompe di calore aria-acqua. A fine anno, tra l’altro, andremo anche a inserire una nuova gamma di pompe di calore “intelligenti” a R32 per applicazioni residenziali.

Qual è il vostro cliente principale?
Hisense si rivolge alla filiera completa della climatizzazione. Per noi  è importante avere una corretta visibilità  verso l’utente finale, ma è anche essenziale essere in contatto con i distributori e i grossisti. Per determinate categorie di prodotto, come i sistemi Vrf e le pompe di calore aria-acqua, invece ci rivolgiamo prevalentemente a consulenti tecnici, uffici tecnici e studi di progettazione, nonché alle imprese installatrici.

Com’è andato il 2020 e come sta andando il 2021?
Per tutti il 2020 è  stato un anno particolare, come ci testimoniano anche gli indici di valore registrati dalla nostra associazione di settore. Il mercato della climatizzazione ha subìto l’impatto del covid. Tuttavia, Hisense ha avuto comunque un anno positivo. L’azienda è  sicuramente soddisfatta e il 2021 è partito con il passo giusto.

Che cosa vi ha convinto a partecipare all’edizione Mce Digital?
Hisense aderisce a Mce da diversi anni. Come azienda specializzata nel mercato della climatizzazione è  doveroso essere presenti a fiere importanti come Mostra Convegno
Expocomfort, che quest’anno si  è tenuta in versione digitale.

Come saranno le fiere una volta superata l’emergenza covid?
Credo sarà  difficile che le fiere rimangano esclusivamente in modalità  online. Si tornerà alla presenza fisica, in modo che l’ospite possa interloquire direttamente con gli espositori e toccare con mano i prodotti esposti.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Cliccando su accetta, o continuando la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Accetta Maggiori informazioni