A Somec (arredamenti chiave in mano) il 60% di Skillmax

La sede di Somec a San Biagio di Callalta (Treviso)
2 minuti di lettura

Somec entra nel mercato della produzione su misura e installazione di progetti di arredamento d’interni di alta gamma destinati principalmente al mercato del luxury retail e luxury hospitality, ampliando a livello top line l’offerta della divisione Landscape all’ambito interiors. La chiave per la società trevigiana specializzata nell’ingegnerizzazione, design e realizzazione di grandi progetti chiavi in mano nell’ambito navale e civile relativi a involucri vetrati, progetti architettonici speciali, allestimento di aree pubbliche e catering per grandi cucine, e quotata su Aim Italia, è l’acquisizione del 60% delle quote di Skillmax. A fronte del trasferimento del 60% delle quote di Skillmax, Somec ha versato un prezzo provvisorio pari a 2,60 milioni. A integrazione sarà corrisposto un importo da definirsi a seguito delle verifiche contabili per la determinazione esatta dell’Ebitda normalizzato 2019 e della posizione finanziaria netta alla data odierna, il cui importo è stimato in un valore prossimo a 0,5 milioni di euro.

L’accordo prevedeva infatti un prezzo per l’equity value della società pari a quattro volte l’Ebitda normalizzato 2019, stimato in circa 1,2 milioni, al netto della posizione finanziaria netta alla data del closing. Sulla base del medesimo metodo di valutazione dell’equity value, gli accordi vincolano il restante 40% delle quote a diritti di opzione put e call, esercitabili dal 1 maggio 2024 al 30 aprile 2025. I parametri di valutazione considereranno il valore medio dell’Ebitda normalizzato nei due esercizi precedenti l’esercizio dell’opzione, entro un valore minimo (floor) uguale all’Ebitda normalizzato 2019 e un valore massimo (cap) pari all’Enitda 2019 maggiorato del 10% per ogni esercizio intercorso tra il 2019 e l’anno di esercizio dell’opzione. L’operazione è stata finanziata interamente attraverso mezzi propri e linee di credito a disposizione di Somec.

Fondata nel 2012 da Luca Cerello e Paolo Piovesan, Skillmax opera della progettazione, produzione e realizzazione di arredamento di interni chiavi in mano, per la realizzazione di boutique, negozi, hotel e spazi pubblici. Fornisce un gamma di soluzioni per l’arredamento di interni, gestendo il progetto dalla valutazione preliminare, prototipazione, ingegnerizzazione e industrializzazione, fino alla posa in opera.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Cliccando su accetta, o continuando la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Accetta Maggiori informazioni