Porta blindata: sicurezza e risparmio energetico in soli 77 millimetri

Dierre

1 minuti di lettura

Sicurezza e isolamento termico in una porta blindata di 77 millimetri

Antieffrazione, tenuta all’aria e all’acqua, abbattimento acustico e isolamento termico: sono le 5 caratteristiche che fanno della porta blindata Synergy Out Dierre una delle soluzioni più avanzate nel campo delle chiusure di sicurezza, senza dimenticare le istanza del risparmio energetico. Prestazioni di eccellenza, nello spessore di appena 77 mm, garantite da tecnologie brevettate dall’azienda per mantenere la massima efficienza anche in condizioni estreme.

 

 

Il telaio telaio in pvc con all’interno un’anima in acciaio che coniuga la tradizionale robustezza delle porte blindate Dierre a valori di isolamento termico da primato, con una trasmittanza (Uf) di 1.1 W/(m2 K) contro i 7 di un normale telaio in acciaio. Un dato che da solo migliora le prestazioni dell’intero serramento, blocca le dispersioni di calore in tutte le stagioni e contribuisce a ridurre le spese di climatizzazione e riscaldamento. Con un importante plus: l’eliminazione di condensa e macchie di umidità, che ai climi più rigidi possono deteriorare il rivestimento e le cornici della porta.

Sono frutto della ricerca Dierre anche lo speciale “panino” termico-acustico integrato direttamente nella struttura della porta blindata (brevetto dell’azienda), così come la guarnizione del telaio, la soglia fissa a pavimento (o 4° lato) e i tappini “No air” che permettono al serramento di ottenere un valore di abbattimento acustico di 46 dB.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.