Progetti innovativi e contemporanei con i mobili e le sedute Thonet

4 minuti di lettura

Da uno sperimentale progetto di case vacanze in Spagna a un lussuoso hotel 5 stelle in Bretagna fino a una splendida villa sull’isola di Föhr nel Mare del Nord, i mobili e sedute Thonet sono scelti per arredare progetti innovativi e contemporanei.

Fondata nel 1819 dall’ebanista Michael Thonet che apre la sua prima falegnameria a Boppard sul Reno, Thonet è sinonimo di mobili innovativi, di pregio ed eleganza. La sedia 14, nota come “sedia in paglia di Vienna”, segna l’avvio della produzione industriale che vede l’impiego dell’inedita tecnica di curvatura del legno di faggio massello. Ideati da celebri esponenti del Bauhaus, come Mart Stam, Mies van der Rohe e Marcel Breuer, i mobili in tubolare d’acciaio degli anni Trenta rappresentano la seconda pietra miliare nella storia del design. L’azienda punta oggi allo sviluppo di nuovi modelli, frutto della collaborazione con designer di fama nazionale e internazionale e della creatività del Design Team di casa Thonet.

Tutti i mobili sono fabbricati all’interno della manifattura di Frankenberg. Realizzare soluzioni su misura per il cliente rientra nella prassi quotidiana di Thonet che ha eletto “l’individualità a proprio standard”. L’azienda con sede e stabilimento di produzione a Frankenberg/Eder (Germania) è attualmente guidata da Brian Boyd, Chief Executive Officer, coadiuvato da Michael Erdelt, Chief Operating Officer, e dall’Art Director Norbert Ruf.

 

Thonet nella selvaggia natura catalana

Thonet
Solo Office

 

Il secondo progetto della serie di case vacanza Solo Houses, immerse nella selvaggia natura catalana e promosse dall’imprenditore francese Christian Bourdais, è firmato dagli architetti belgi Kersten Geers e David Van Severen (dello studio Office KGDVS). L’edificio di 550 mq si contraddistingue per una pianta circolare che racchiude un nucleo centrale costituito da una corte interna con piscina e con facciate in vetro. Per il progetto sono stati scelti la sedia 107 di Robert Stadler e le classiche 214 e 209.

 

Thonet
Solo Office

Thonet All Season in un ristorante a Barcellona

Thonet
Marea Alta Barcellona

 

Un ristorante gestito dallo chef stellato Enrique Valentí al 23 e 24 piano del grattacielo Colón, che offre originali piatti a base di pesce con contaminazioni della cucina francese e giapponese.
Forte il rimando al mondo della nautica anche nello stile degli spazi, caratterizzati da assi di legno, specchi a forma di oblò e l’abbinamento cromatico di bianco e blu marine. Completano il progetto alcuni modelli della collezione Thonet All Seasons.

 

Thonet
Marea Alta Barcellona

 

Classici in tubolare di acciaio nell’isola di Föhr

Thonet
Haus Steuermann

 

A Villa Steuermann, ristrutturata dallo studio Grotheer Architektur, in cui è stato preservato il caratteristico tetto di canne tipico delle abitazioni locali di inizio 1800. Colori chiari e uno stile minimalista caratterizzano gli appartamenti, in cui sono stati inseriti classici in tubolare di acciaio e il tavolo S 1070 con piano in legno massello di Glen Oliver Löw di Thonet.

 

Thonet
Haus Steuermann

Ispirazione italiana a Londra: Enoteca Turi

Thonet
Enoteca Turi

 

Questa enoteca di ispirazione italiana è stata aperta nel cuore di Londra nel 1985 dal sommelier Giuseppe Turi. Gli architetti dello studio Draisci Studio Ltd hanno ricreato un’atmosfera calda e intima giocando sui colori che rimandano ai paesaggi assolati del Meridione italiano. Le circa 50 sedie Thonet della serie 404 e 404 F in noce mordenzato, alcune delle quali imbottite e dotate di rivestimento in pelle color cognac o bordeaux si inseriscono armoniosamente nell’arredo della sala ristorante e della sala nel piano interrato adibita a private dining.

 

Thonet
Enoteca Turi

Sedute Thonet per l’Hotel Castelbrac

Thonet
Castelbrac

 

A Dinard, storica cittadina balneare della Bretagna, una villa in stile vittoriano costruita nel 1865 è stata splendidamente rinnovata dopo intensi lavori di ristrutturazione.  L’Hotel a 5 stelle è allestito in modo esclusivo e contemporaneo, pervaso di charme bretone. Le sedute 404, 233 e S64 di Thonet sono stati scelti per gli spazi di accoglienza, il ristorante, le camere e la sala conferenze.

 

Thonet
Castelbrac

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.