Metaform: in Lussemburgo una community, ma con privacy

2 minuti di lettura

Nella capitale del Lussemburgo sei abitazioni disposte in modo sfalsato, con grandi vetrate e sale comuni (c’è anche una cucina) per creare il senso della collettività. 

metaform-lussemburgo
L’insediamento a Dommeldange, realizzato dallo studio lussemburghese Metaform
metaform-lussemburgo
Ampi spazi vetrati ritagliati nei disassamenti delle singole unità immobiliari permettono ampie visuali e massima illuminazione naturale

La risposta dello studio lussemburghese Metaform alle esigenze dell’abitare contemporaneo è questo piccolo insediamento a Dommeldange, quartiere della capitale del Principato, sei unità immobiliari sviluppate su un lotto semicircolare. Le abitazioni sono disposte in modo sfalsato le une rispetto alle altre, in modo da preservare la privacy e creare ampie superfici vetrate che garantiscono visuale e illuminazione naturale. Da regolamento comunale, il lotto poteva essere edificato con un corpo su due piani e una parte interrata ma, grazie ai vincoli presenti, tra cui la conformazione del terreno, con un dislivello di 10 metri e la presenza di alcuni alberi secolari da preservare, il progetto definitivo è riuscito a dare movimento al contesto, assecondando la linea curva della strada. Nel piano interrato sono collocati i box, collegati verticalmente con le unità abitative.

metaform-lussemburgo
Vista area del contesto

Se da una parte gli appartamenti sono studiati per garantire la massima privacy degli occupanti, dall’altra gli architetti hanno creato sale comuni per il tempo libero e anche una cucina comune dove poter sviluppare il senso della collettività. Il progetto, oltre a essere molto attento del contesto in cui si inserisce, è sviluppato prendendo in considerazione tecnologie volte al contenimento dei consumi energetici. Le facciate sono realizzate ventilate, con pannelli di alluminio, che implicano anche una  facile manutenzione, e isolamento in lana minerale. Le ampie finestre sono rivolte a sud e a est, per captare il più possibile la luce e quindi il calore del sole mentre il lato nord è quasi cieco, per evitare dispersioni energetiche. I pannelli solari provvedono alla quasi totalità del fabbisogno di acqua calda.

metaform-lussemburgo
Il verde sui tetti contribuisce ad aumentare l’integrazione con l’ambiente e il comfort interno
metaform-lussemburgo
Particolare di un interno

LA SCHEDA

Location: Dommeldange, Luxembourg
Committente: ASARS Construction
Progetto: Metaform architects – www.metaform.lu
Foto credit: Steve Troes Fotodesign
Anno di realizzazione: 2016

(Laura Verdi)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.