Oudong Residence: accessibilità, inclusione e comfort in Cambogia

2 minuti di lettura

A circa 35 km a nord di Phnom Penh, capitale economica e politica della Cambogia, lo studio AEC firma l’Oudong Residence, un edificio di 8 piani che comprende 28 residenze condominiali nell’area della città di Oudong, sito di attrazione turistica di interesse storico e religioso. Il progetto fa parte della proposta di Oudong Masterplan in cui AEC partecipa a tutte le fasi della progettazione, incentrata sui temi dell’accessibilità, dell’inclusione e del comfort per garantire il futuro delle città.

Oudong-masterplan

Oudong-Residence

Grande importanza è data al dialogo tra l’edificio e l’ambiente circostante: ampie terrazze panoramiche che offrono una vista libera sulla campagna, mentre l’architettura richiama il profilo delle montagne di Oudong. Intorno al perimetro, giardini tropicali e passerelle permettono di celebrare la vita all’aperto: sono circa 1600 i metri quadri di spazio aperto disponibili, anche grazie alla scelta di innalzare l’edificio rispetto al livello strada, liberando il piano terra per la circolazione delle persone.

Oudong-Residence
Facciata

Oudong-Residence

L’edificio, limitato in altezza per rispondere alle normative locali, presenta una serie di strati orizzontali sovrapposti con lievi sfalsamenti che producono un effetto dinamico. Lo strato superiore, è scandito da telai metallici che creano una fascia orizzontale che percorre l’intero perimetro della facciata. I balconi a sbalzo sono realizzati in cemento armato con fibra di vetro (GFRC) prodotti con pannelli stampati secondo una modellazione digitale, finalizzata a una più semplice installazione e un preciso allineamento.

Il progetto per Oudong Residence incoraggia la pratica della condivisione, l’interazione e il co-living attraverso la presenza di aree comuni come i giardini e gli spazi lounge.

Oudong-Residence
Pianta piano terra

 

Oudong-Residence
Tipologie abitative

 

 

LA SCHEDA

Nome del progetto: Residenza Oudong
Architettura: AEC – Architectural Engineering Consultant
Sede dell’azienda: Phnom Penh, Cambogia
Anno di completamento: 2023
Superficie lorda edificata: 1120 mq
Luogo del progetto: Cambogia
Responsabile del progetto: Alessandro Mangano
Team di progettazione: Ankitha Dev, Andrea Cocinelli
Consulente per la vegetazione: pianificatori tropicali e paesaggisti
Crediti rendering: AEC in collaborazione con MOZ

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Cliccando su accetta, o continuando la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Accetta Maggiori informazioni