Rockwool RedArt, quando il legno si sposa con la lana di roccia

2 minuti di lettura

A Forlì una villetta unifamiliare in legno realizzata con sistema CLT (Cross Laminated Timber) ha raggiunto la classe A4 energia quasi zero. Per poter rispettare i parametri previsti e ottenere elevati livelli di isolamento termico, è stata scelta la lana di roccia Rockwool, in particolare il sistema a cappotto RedArt, specifico per edifici in legno.

lana-di-roccia-rockwool

Lana di roccia e legno: l’abbinamento vincente

In combinazione con un materiale naturale come il legno, la lana di roccia valorizza le sue caratteristiche, migliorando i vantaggi tecnici, prestazionali e operativi, sia in riferimento alla trasmittanza sia all’ottimizzazione dell’assorbimento acustico. Inoltre l’abbinamento di lana di roccia e legno si mostra vincente anche nell’ambito della protezione dal fuoco, riducendo il rischio di incendi e mitigando l’impatto ambientale.

Il sistema di isolamento termico a cappotto RedArt di Rockwool, specifico per edifici in legno, consente di ottenere chiusure ad alto livello prestazionale e di ridurre di conseguenza i consumi per il riscaldamento invernale e la climatizzazione estiva. «Abbiamo scelto Rockwool RedArt soprattutto per le sue caratteristiche di trasmittanza termica, traspirabilità e ignifugicità. Inoltre, essendo un sistema completo, presenta garanzie di qualità e affidabilità», spiega Filippo Spazzoli, amministratore unico di Ecohouse, società che ha progettato e costruito la casa unifamiliare a Forlì. Il sistema è stato completato con l’applicazione di una finitura siliconica di tonalità chiara, che fa sempre parte del pacchetto Rockwool RedArt.

lana-di-roccia-rockwool

Il sistema RedArt per strutture in legno è costituito dal pannello in lana di roccia Frontrock Max Plus, che presenta prestazioni termiche elevate, con un valore di λ D = 0,035 w/mK, e un formato ottimale (1200 x 600 mm per spessori fino a 200 mm), che consente una posa sicura e rapida, anche in edifici a struttura a telaio in legno. La larghezza del pannello permette infatti di avvitare i tasselli in corrispondenza di due montanti verticali, evitando spreco di materiale.

Oltre al pannello in lana di roccia, il pacchetto RedArt comprende i componenti che occorrono per creare un ciclo di isolamento termico a cappotto, in particolare tasselli e colle specificamente studiate per applicazioni su supporti in legno.

LA SCHEDA

Impresa costruttrice: Ecohouse srl (partner costruttore Arca)

Progettisti architettonici: Geom. Spazzoli Filippo (progettista Arca edilizia sostenibile – progettista junior CasaClima), Geom. Paolo Strocchi
Direttore lavori: Geom. Spazzoli Filippo
Progettista strutturale e Dl: Ing. Giacomo Tricoli
Progettista impianti e Dl: Ing. Mirco Bondi
Coordinatore sicurezza: Geom. Matteo Saponaro

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.