Progettazione Bim: la tecnologia di Ytong e Multipor

Building Information Modeling

2 minuti di lettura

Progettazione Bim 

Bim è l’acronimo di “Building Information Modeling” ed è la rappresentazione digitale delle caratteristiche fisiche e funzionali di un oggetto. Ogni oggetto elaborato mediante la tecnologia Bim racchiude in un unico file utilizzabile moltissime informazioni sul prodotto quali: dimensioni, rappresentazione in 3D, caratteristiche fisiche, materiale di costruzione, proprietà specifiche come capacità isolanti termiche ed acustiche, resistenza al fuoco e tutte le informazioni per la posa in opera. La libreria di oggetti Bim di Multipor e Ytong, integrabile mediante software come Revit o Archicad,è stata sviluppata in sinergia con il partner BIMobjects ed è consultabile e scaricabile gratuitamente anche dal sito www.ytong.it. Le librerie BIM rappresentano uno strumento di lavoro efficace ed immediato, a disposizione di progettisti e professionisti per acquisire, condividere e utilizzare le informazioni più aggiornate e dettagliate sui prodotti da impiegare in fase di progettazione Bim, con la comodità dell’impiego di un modello virtuale completo.

Nelle librerie Multipor e Ytong si trovano molte altre informazioni utili come le diverse applicazioni dei prodotti, le voci di capitolato e le referenze di lavori eseguiti. BIM è il modello digitale dove si possono prendere in esame i prodotti e testarli virtualmente nel proprio progetto, scegliendoli in base alle necessità progettuali del momento, per esempio perle prestazioni di trasmittanza termica oisolamento acustico. Una volta scaricato il file digitale dell’elemento da utilizzare, il progettista può applicarlo nel modello virtuale del cantiere, impiegandolo secondo le esigenze e osservandone il risultato con la visione tridimensionale del risultato.

Xella ha sviluppato e messo a disposizione le librerie di oggetti BIM per Ytong e Multipor per consentire a tutti i progettisti di conoscere le caratteristiche dei prodotti e simularne l’impiego nel proprio progetto, verificandone i vantaggi e le performances con oggettiva esattezza. Inoltre Ytong mette a disposizione delle soluzioni BIM preconfigurate, sviluppate in base all’esperienza dell’azienda e derivanti da una consolidata esperienza di cantiere. Inoltre è possibile scegliere una soluzione completa realizzata secondo gli standard Ytong, dando la possibilità di determinare tutti i singoli componenti della parete compresi pezzi speciali, architravi e accessori. Le librerie BIM di Multipor e Ytongrendono più facile ed efficiente il lavoro e, con la loro diffusione, si dimostrano strumenti di lavoro insostituibili per il raggiungimento di risultati eccellenti.

Leggi anche: tutta l’importanza di disegnare l’architettura

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.